undefined

Destinazione
Santorini

Pianifica il tuo viaggio con SKY express

Incantevole e con tramonti molto fotografati, migliaia di immagini e ricordi dipinti di blu, rosso e oro, infiniti romanzi, cibo strepitoso… Santorini è tutto questo e molto altro! Molti artisti hanno cercato nel corso degli anni di catturare la bellezza naturale dell'isola, ma la verità è che devi visitare Santorini per capire la grandezza della sua magia. Essendo un'isola formatasi dopo le eruzioni vulcaniche, Santorini ha molte caratteristiche uniche; la chiamano non a caso la "Pompei dell'Egeo". Fira, la capitale dell'isola, così come molti dei suoi villaggi, sono costruiti come gioielli sui bordi delle rocce, offrendo una vista spettacolare sul vulcano e sul Mar Egeo. Le pittoresche strade di Fira e Oia invitano a perdersi e scoprire ogni angolo delle casette bianche e degli stretti passaggi, che, nella maggior parte dei casi, sono scavati proprio nella roccia. L'atmosfera dell'isola ti attira come una calamita e poi diventa difficile partire... Anche le spiagge di Santorini sono uniche, con la loro sabbia vulcanica nera, le acque limpide e cristalline: alcune spiagge sono adatte a chi desidera trascorrere una giornata ricca di avventure al mare mentre altre sono più adatte a chi cerca calma e relax. Sia che tu stia cercando una fuga romantica con panorami mozzafiato o bellissime spiagge con fantastica cucina tradizionale, allora Santorini è il posto che stai cercando. Sali a bordo e lascia che ti portiamo nella nostra amata isola di Santorini!

history

La storia

Secondo ricerche e scavi a Santorini, la prima presenza umana sull'isola risale al periodo neolitico. Le scoperte fatte in una città sepolta vicino ad Akrotiri e alla famosa Spiaggia Rossa hanno rivelato l'esistenza di un'antica colonia minoica, che ricorda molto le città trovate a Creta. Anticamente l'isola di Santorini era conosciuta come Strongili. Nel 1500 a.C. Strongili subì un'enorme esplosione vulcanica, che sommerse il centro di Santorini, mentre i numerosi terremoti successivi distrussero gran parte del resto dell'isola. Secondo la storia, i Fenici si stabilirono nell'antica Thera intorno al 1300 a.C. e vi rimasero per cinque generazioni. In seguito, intorno al 1100 a.C., l'isola fu occupata dai Lacedemoni. Nel VII e VI secolo a.C. Thera intrattenne relazioni commerciali con la maggior parte delle isole e delle città della Grecia, mentre durante il periodo ellenistico divenne un importante centro commerciale e base navale, grazie alla sua perfetta posizione strategica. L'isola fu sotto il dominio bizantino dal 1200 al 1579 d.C., e nel 1204 d.C. fu ceduta al veneziano Marco I Sanudo di Venezia e divenne parte del Ducato dell’Egeo.I Veneziani la chiamarono successivamente Sant’Irene per la presenza sull’isola di una cappella dedicata alla Santa. In seguito, durante l’occupazione turca, Santorini raggiunse uno sviluppo commerciale, ma a causa delle guerre, la sua economia andò in declino e i residenti abbandonarono l'isola dopo il devastante terremoto del 1956. Lo sviluppo turistico dell'isola iniziò negli anni '70, ed è attualmente una delle destinazioni più popolari in tutto il mondo.

Palea e Nea Kameni (Vulcano di Santorini)

Santorini è dotata di una bellezza unica naturale e di un paesaggio selvaggio che è stato il risultato di numerose eruzioni vulcaniche nel corso degli anni.Sebbene l'enorme vulcano dell'isola sia rimasto inattivo dalla sua ultima esplosione negli anni '50, è ancora considerato attivo e la caldera a forma di mezzaluna è uno dei punti di interesse più famosi dell'intero Mar Egeo. Oltre alla sua isola principale, la caldera di Santorini comprende anche due isole minori fatte esclusivamente di lava nera, i cui nomi sono Palea Kameni e Nea Kameni, o Ifaisteio. Geograficamente, il piccolo complesso di isole è stato l'ultimo gruppo di isole emerse dal mare nel Mediterraneo orientale. Il vulcano attivo di Santorini è una delle principali attrazioni dell'isola e uno dei più grandi vulcani sottomarini attivi al mondo.

Cantine

Le cantine di Santorini sono una grande parte della storia dell'isola, perché il suo vulcano ha creato un ecosistema molto particolare e il suolo vulcanico aiuta la crescita e la fioritura della vite. Approfitta dell'opportunità di conoscere la tradizione vinicola di Santorini attraverso le sue famose strade del vino di Santorini, che includono tour e degustazioni delle varie varietà di vino dell'isola. Santorini ospita 16 cantine, visitate da oltre 170.000 visitatori all'anno. Visitale anche tu durante il tuo prossimo viaggio a Santorini e immergiti nell'intero processo di vinificazione, mentre gusti le sue varietà uniche e di eccellenza.

clouds

Informazioni utili

Condizioni meteorologiche a Santorini

history

Aeroporto

Aeroporto Santorini (JTR)

Servizi aeroportuali disponibili

SKY Fast Track

Riducete i tempi dei controlli di sicurezza selezionando SKY Fast Track